Hard To Be Pinocchio

Adaptation, stage and directed by Simone Mannino.
TEATRO BIONDO – SALA GRANDE / PALERMO 29 – 30 SETTEMBRE 2018
TEATRO OUT OFF / MILANO 4 – 5 – 6 OTTOBRE 2018

«Pinocchio? Non esiste. È un’invenzione» Simone Mannino

Di notte, su un palcoscenico di teatro di prosa. Uno spazio vuoto, appena illuminato. Nell’aria un’atmosfera densa e calda. Una luce di taglio illumina uno scrittoio posizionato sulla estrema destra del boccascena. Un uomo seduto sulla sedia, di tanto in tanto sfoglia le pagine di un grande libro non rilegato. Le pagine cadono, le rialza, cerca invano di rimetterle in ordine. Legge e a intervalli irregolari le strappa. Assorto in questo atto di ripetizione, in preda ad una profonda inquietudine, prega e bestemmia in tutte le lingue del mondo…
HARD TO BE PINOCCHIO da “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi
ADATTAMENTO, SCENA E REGIA Simone Mannino
CON Paolo Mannina, Simona Malato, Ada Gianlongo, Valeria Sara Lo bue, Jesse Gagliardi, Claudio Pecoraino.
COSTUMI Philippe Berson
MUSICHE E SUONI Gaetano Dragotta
LUCI Petra Trombini
REALIZZAZIONE SCENE Jesse Gagliardi
SCULTURE DI SCENA Francesco Albano
DIREZIONE TECNICA Giuliana Di Gregorio
Assistente alla regia – Giuditta Piraino
Assistente ai costumi – Giulia Santoro
Assistente alle scene – Andrea Mannino
Organizzazione e logistica – Agnese Gugliara
Ufficio stampa e Comunicazione – Rossella Puccio
Collaboratori – Eliza Collin, Gaetano Costa
PRODUZIONE Atelier Nostra Signora
CON IL SUPPORTO DI – Palermo Capitale italiana della Cultura 2018, Teatro Mediterraneo Occupato, Adiacenze, Ditta Salvatore Parlato, Sartoria Francesca Pipi, Le Mosche.